Netanyahu avverte Putin: il sistema di difesa aerea S-300 in mani “irresponsabili” metterà in pericolo la regione

Secondo quanto ha riferito il quotidiano israeliano ‘Haaretz‘, Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha discusso del dispiegamento del sistema missilistico antiaereo russo S-300 in Siria con il presidente russo Vladimir Putin oggi.
L’ufficio del Primo Ministro del regime israeliano ha comunicato che Netanyahu ha detto al presidente russo che mettere armi avanzate in mani irresponsabili(sarebbero quelle della Siria ndr) potrebbe aumentare i pericoli nella regione. Netanyahu ha aggiunto che Israele continuerà a proteggere la sua sicurezza e i suoi interessi.

Continua qui

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.